martedì 24 gennaio 2012

Luisito, una storia d'amore


...ad essere sincera ho letto questo libro in una notte! e penso che ne valga veramente la pena...

Vi riporto un estratto del libro che mi ha colpito molto e che racconta una triste verità della società in cui viviamo...

''Ci vorrebbe la guerra, sì, pensò Anselma girandosi nel letto.Ci vorrebbe una guerra, per cominciare a distinguere quello che è essenziale da quello che non lo è. Ci sono troppe cose al mondo, e tutta quest'abbondanza non ha fatto altro che accrescere la maleducazione. Ora tutti pretendono di avere tutto. Grazie, la parolina magica - come la chiamava con i suoi scolari : magica perchè apriva tutte le porte e chiudeva con delicatezza quelle che doveva chiudere - era scomparsa dalle labbra del mondo civilizzato. Al suo posto, nel migliore dei casi, usciva una specie di grugnito. Per alcuni anni, con testarda caparbietà, ne aveva suggerito l'uso, assieme a quello del fratello ''Per Favore'' ai suoi nipoti [...] '' (pag.38-39)

...e ancora un altro estratto del libro...

'' [...] A loro tutto era dovuto. Esprimere arroganti esigenze era l'unico moto attivo dei loro giorni. Ma era davvero tutto dovuto? Davvero si poteva attraversare la vita senza mai esprimere un briciolo di gratitudine? [...] '' (pag.39)


Che altro dire se non consigliarvi di leggere questo libro?!? Non è molto lungo, 150 pagine di ''Storia D'Amore'' o meglio ancora più che una storia d'amore, io dire che è una Lezione per Il Cuore!

Buona Lettura!!!

Nessun commento:

Posta un commento