giovedì 21 giugno 2012

Cerca di essere felice...


...cerca di essere felice...ho deciso di intitolare questo post così nonostante io non possa insegnarvi alcun trucco per essere davvero felice in questa vita...non cerco nemmeno di vendervi uno dei tantissimi libri che ci analizzano e che credono di insegnarci ad essere felici...purtroppo questa nostra vita è fatta, troppo spesso, di tribolazioni, di litigi, di tasse da pagare, di rapporti che logorano le persone....ma anche di cose belle, solo che siamo un po' ciechi per vedere tutto ciò che di bello ci circonda... io sono la prima di questa categoria di persone...leggo moltissimi libri e cerco in essi ciò che la vita non riesce a darmi...viaggio tra le pagine e visito, stando seduta sul divano o sul letto, paesi lontanissimi...mi commuovo mentre leggo di storie d'amore, mi interesso di misteri che non si risolveranno mai e così mi trovo in luoghi poco comuni alle persone, è l'unico mezzo che ho...ciò nonostante, faccio fatica a soffermarmi su tutto quello che succede intorno a me...anche se mi arrabbio, se sto male, se amo e se odio, tutto va avanti nel suo percorso naturale...le foglie crescono, i fiori sbocciano, le stagioni si susseguono, viene il giorno e viene la notte...tutto ciò anche se io non sono che uno spettatore distratto di quest'opera...non posso farci niente e so che non sono l'unica!

Così a volte ho bisogno di quelle parole che mi scuotono un po'...parole vecchissime...che ho attaccato sopra il mio letto, in modo da averle sempre a portata di mano, quando ho bisogno di leggerle...e oggi ho deciso di condividerle con voi, con l'augurio che possiate trarre tutto l'insegnamento che c'è tra queste righe!
Passa tranquillamente tra il rumore e la fretta, e ricorda quanta pace può esserci nel silenzio.
Finché è possibile senza doverti abbassare, sii in buoni rapporti con tutte le persone.
Di' la verità con calma e chiarezza; e ascolta gli altri, anche i noiosi e gli ignoranti; anche loro hanno una storia da raccontare.
Evita le persone volgari ed aggressive; esse opprimono lo spirito.
Se ti paragoni agli altri, corri il rischio di far crescere in te orgoglio e acredine, perché sempre ci saranno persone più in basso o più in alto di te.
Gioisci dei tuoi risultati così come dei tuoi progetti.
Conserva l'interesse per il tuo lavoro, per quanto umile; è ciò che realmente possiedi per cambiare le sorti del tempo. Sii prudente nei tuoi affari, perché il mondo è pieno di tranelli.
Ma ciò non acciechi la tua capacità di distinguere la virtù; molte persone lottano per grandi ideali, e dovunque la vita è piena di eroismo.
Sii te stesso. Soprattutto non fingere negli affetti e neppure sii cinico riguardo all'amore; poiché a dispetto di tutte le aridità e disillusioni esso è perenne come l'erba.
Accetta benevolmente gli ammaestramenti che derivano dall'età, lasciando con un sorriso sereno le cose della giovinezza.
Coltiva la forza dello spirito per difenderti contro l'improvvisa sfortuna. Ma non tormentarti con l'immaginazione.
Molte paure nascono dalla stanchezza e dalla solitudine.
Al di là di una disciplina morale, sii tranquillo con te stesso.
Tu sei figlio dell'universo, non meno degli alberi e delle stelle; tu hai diritto ad essere qui e che ti sia chiaro o no, non vi è dubbio che l'universo ti si stia schiudendo come dovrebbe.
Perciò sii in pace con Dio, comunque tu Lo concepisca, e qualunque siano le tue lotte e le tue aspirazioni, conserva la pace con la tua anima pur nella rumorosa confusione della vita. Con tutti i suoi inganni, i lavori ingrati e i sogni infranti, è ancora un mondo stupendo.
Fai attenzione, Cerca di essere felice.

Trovata nell'Antica Chiesa Di San Paolo - Baltimora
Datata 1692 
Che dire di più, fate tesoro di queste parole, anche se è difficile metterle in pratica...
Cercate di essere felici!!!

N.

2 commenti:

  1. Sono commossa da queste belle parole...credo che le copierò e come te le metterò vicino al mio letto, per ricordarmi di quanto siano vere!
    Grazie Faby

    RispondiElimina
  2. GRAZIE X LE BELLE PAROLE LETTE IN MOMENTO MOLTO TRISTE DELLA MIA FINE GIORNATA

    RispondiElimina