lunedì 6 agosto 2012

...una dolce domenica...

....ieri, complice un po' le nuvole che andavano e venivano, facendoci respirare un po', e complice anche il fatto che il boy aveva mele da godere, abbiamo deciso di fare torte...dico torte perchè non ci siamo limitati a farne una...ma ben due...la scusa era ''tanto il forno era già acceso!!!''...non vi descrivo l'odore che c'era in cucina, davvero delizioso...e i risultati sono stati altrettanto deliziosi e invitanti...
ecco per voi le ricette...

...la prima torta che abbiamo fatto è stata una Torta di Zucchine e Nocciole...non vi preoccupate, non ho sbagliato a scrivere...si tratta di una torta fatta con le zucchine (questo è il loro periodo e le trovate facilmente nei supermercati!!!)...la ricetta l'abbiamo ''rubata'' all'Agritur Renetta (in Trentino), dove ci siamo recati nel maggio scorso, per scegliere la nostra pianta di melo...ho regalato infatti un melo al boy in occasione del suo 28esimo compleanno, e ciò include un soggiorno di un weekend per scegliere il melo (che noi abbiamo fatto a maggio!) e un altro weekend per raccogliere i frutti del nostro albero...davvero un regalo azzeccato!!!
Tornando a noi, ringrazio la Sig.ra Luana e la Sig.ra Cristina, per aver condiviso la ricetta di questa torta davvero deliziosa, che merita davvero di essere provata...e poi gustata magari con un buonissimo bicchiere di succo di mele...semplicemente delizioso...mmmmmmmmmm....

Ingredienti:
- 225 gr di Farina di tipo 0
- 200 gr di zucchero
- 200 gr di zucchine
- 50 gr di nocciole
- 2 uova
- 1 bicchiere di olio di semi
- 1 bustina di lievito per dolci
- 1 bustina di zucchero vanigliato
- 1 pizzico di sale

per realizzarla, noi abbiamo unito le 2 uova con i 200gr di zucchero, e abbiamo mescolato, poi abbiamo aggiunto le zucchine sbucciate e tagliate alla julienne, le nocciole tritate e la farina...abbiamo nuovamente mescolato il tutto e vi abbiamo aggiunto l'olio e il lievito per dolci che era già vanigliato, quindi non abbiamo messo lo zucchero vanigliato (la vaniglia non mi piace troppo!), e poi un pizzico di sale...
Abbiamo fatto cuocere a 180° per circa 30 min...e il risultato è stato morbido e delizioso...dopo averla fatta raffreddare, spolverate con un po' di zucchero a velo...mmmmmmmmmm....provate a farla, stupirà i vostri ospiti e famigliari, che non crederanno alla presenza delle zucchine...



...la seconda torta che abbiamo fatto, è stata la Torta di Mele di Nonna Vera, usufruendo della ricetta della Benedetta Parodi (ebbene si, lo ammetto...il boy ha un certo debole!!!)...

Ingredienti:
- 3/4 mele Renetta o Golden
- 250 gr di zucchero
- 250 gr di burro
- 3 uova
- 250 gr di farina di tipo 00
- 1 bustina di lievito per dolci

...ad essere sincera abbiamo un po' modificato le quantità perchè Benedetta Parodi mette troppo burro e troppe uova...in ogni caso il risultato è stato davvero molto buono...magari riducete gli ingredienti a vostro piacimento, di sicuro sarà buonissima!!! terremo in considerazione questa ricetta per rifarla quando raccoglieremo le mele dal nostro albero a Tassullo (Trentino!)...il procedimento è davvero semplicissimo, tagliate a fette le mele, poi tenetele da parte un attimo...mettete i tuorli in una terrina, e montate gli albumi a neve...mescolate zucchero, tuorli e albumi montati, dal basso verso l'alto, delicatamente...poi aggiungete farina e lievito...mescolate finchè non diventa tutto omogeneo, senza grumi...dopodichè mettete il preparato in una tortiera e mettete sopra le fettine di mele tagliate precedentemente...infornate a 180° per più di 45 min...poi controllate con lo stuzzicadente se la torta è pronta o meno...
è davvero deliziosa!


che ve ne pare?!?! una più deliziosa dell'altra!!!
adoriamo cucinare...chissà mai che io possa creare una rubrica di cucina sul blogghino...vedremo un po'!!!

Per il momento Buon Appetito!!!
e se le rifate a casa, fatemi sapere cosa ne dicono i vostri assaggiatori ufficiali di torte!!!

N.

Nessun commento:

Posta un commento