lunedì 28 maggio 2012

Tutte Le Mie Cime - Reinhold Messner

Ecco a voi la recensione dell'ultimo libro che ho letto...
ebbene si...un bellissimo libro corredato di frasi del grande Reinhold Messner, con tantissime foto scattate proprio da lui, durante le sue arrampicate...
quando ho visto questo libro in libreria, invece di passare oltre perché effettivamente non è il tipo di libro che cattura la mia attenzione, mi sono fermata a sfogliarlo...e mi si è aperto un mondo...un po' di ricordi per quelle montagne dolomitiche che adoro, e un po' di stupore per quelle montagne sulle cui vette non salirò mai...
Ad essere sincera, penso che tutti, a meno che non siate appassionati di alpinismo e arrampicata, ricorderete Messner solo per la pubblicità di qualche anno fa...''Altissima, Purissima, Levissima''...forse perché, come me, non c'eravate ancora quando lui ha compiuto le sue arrampicate epiche...o perché eravate troppo piccoli per ricordare...ora lui ha 68 anni e di sicuro non tornerà né sull'Everest né sul K2 e noi non potremo seguirlo in tv, su internet, sul vostro ipad...quindi tutto ciò che rimane di queste conquiste alto elevate sono libri come questo...
l'ho adorato dalla prima pagina...e l'ho divorato in due giorni...ho letto la storia di quest'uomo che non conoscevo, ho letto delle conquiste e anche delle sue perdite...ho letto della sua determinazione, della sua instancabilità...ho letto i pensieri estratti dai diari di salita...e mi sono sentita vicina a lui...certo io adoro la montagna, ma non ho l'agilità di scalare le pareti...io vado per sentieri, adoro stare in mezzo alla natura e devo ammettere che ho trovato scritti molti dei pensieri e dei sentimenti che provo, camminando tra le montagne... lo capisco, capisco ciò che prova conquistando traguardi, capisco ciò che sente nel suo essere più profondo... non vi nascondo che non appena ho terminato di leggere questo libro, la prima cosa che ho detto al Boy è stato che mi sarebbe piaciuto conoscere Messner...e di sicuro la prossima volta che andremo sulle Dolomiti magari andremo a visitare uno dei suoi musei...con la speranza di poterlo incontrare di persona... 
sono dell'idea che nella società di adesso, dove tutti siamo tecnologici, dove cerchiamo di essere al passo con i tempi, non è semplice abbandonarsi e riconoscere quanto di più bello abbiamo intorno, non solo le persone, perchè a volte abbiamo bisogno di stare da soli con noi stessi, ma la natura, le montagne...e nessuno più di Reinhold Messner può accompagnarci in questo viaggio...


Vi lascio un estratto che ho trovato sul libro...
''Chi ha vissuto un tempo in cui ogni ora è unica, un tempo in cui le ore volano ma nel ricordo appaiono interminabili, non potrà fare a meno di andare sempre alla ricerca di quel tempo'' (pag.35)

Lui si riferisce alle montagne, alle arrampicate che ha realizzato...ma questo pensiero si adatta facilmente a ognuno di noi...siamo sempre alla ricerca di quel tempo...

Buona Lettura...

N.

Presents...

Ecco a voi i presents che ho ricevuto il giorno del mio compleanno...

Il primo regalino che ho aperto è stato quello dei miei genitori...un regalino simpatico, che ci ha fatto ridere moltissimo...si tratta di un paio di ciabattine a forma di coccinella, che dove c'è la suola hanno un panno per pulire casa mentre cammino...la malvagità di mia mamma non ha fine ^_^

Poi sono andata a prendere il regalo serio dei miei...il Kindle Amazon Touch! Un bellissimo giocattolino che desideravo già da Natale e finalmente è tra le mie mani...ho praticamente passato l'intera domenica ad imparare come utilizzarlo e a comprare una cover su ebay!!! Lo adoro!!! anche se i libri cartacei avranno sempre la mia preferenza assoluta...Un Grazie di cuore per questo regalo azzeccatissimo ^_^


Naturalmente dato che adoro leggere, ho ricevuto anche 4 libri!!! che desideravo da moltissimo tempo...Un grazie di cuore al boy che ha capito che non c'è regalo migliore, per me, di un libro...Grazie...e Un Grazie alla famiglia del boy che mi ha donato Il Bacio Eterno di Lara Adrian, anche qui c'è, e si vede, lo zampino del boy! Grazie!





Ancora Grazie al boy che mi ha donato anche quattro bellissimi smalti della Kiko, quelli nuovi magnetici con tanto di due calamite per divertirmi e fare i disegnini sulle unghie...li adoro...i colori che ho ricevuto sono Antracite, Viola, Blu e Rosso Rame...deliziosi, potete curiosare qui...

Ma i regali del boy non sono finiti...mi ha donato un profumo buonissimo di Yves Rocher, e un cagnetto soprammobile che muove la testa (è un po' inquietante, ma è simpatico lo stesso!), e poi mi ha portato fuori a cena nel mio ristorante preferito Il Casottino a Fino Mornasco, dove abbiamo mangiato la mia pizza preferita...e abbiamo poi terminato la serata passeggiando in una caotica Como...che è sempre molto bella...

E' stato un buon compleanno, grazie a tutti coloro che vi hanno partecipato...le stesse persone che mi sono accanto sempre...e che nel bene o nel male lo saranno sempre...grazie infinitamente perchè conserverò il ricordo di questa giornata molto gelosamente...

Grazie di cuore!

N.

Tanti Auguri A Me!

Perdonatemi per l'assenza, ma sabato era il mio Compleanno...
...Tantissimi Auguri a Me! Il Mio Primo Quarto di Secolo è arrivato...
...è stata una bella giornata, migliore di quasi tutti gli ultimi compleanni festeggiati...ho riso, ho cantato, ho mangiato, ho avuto anche il tempo per rimanerci male e per fare la mia brontolata...ed è stato bello così...forse avevo proprio bisogno di un attimo di tranquillità...o per lo meno avevo bisogno di un momento, una giornata in cui non pensare quasi a nulla...

Ho ricevuto tantissimi regalini...utilissimi...e simpatici...nulla di ciò che non volessi...e per questo, e non solo, ringrazio tutte le persone che mi sono state vicino in questa giornata...i miei genitori, i fratelli, i nonni, il boy e la famiglia del boy... voglio ringraziare anche tutti coloro che grazie a fb mi hanno fatto gli auguri... ringrazio anche chi non me li ha fatti, perchè ora so che la maggior parte delle volte passo inosservata... ringrazio anche lei, per quel sms inaspettato,e che tutto sommato mi ha fatto piacere...Grazie a tutti...

Grazie A Tutti!!!!!!!!

N.

lunedì 21 maggio 2012

2° Tappa Ricamo Su Carta

Ecco le foto della seconda tappa del Sal Ricamo di Carta che sto seguendo... rispetto alla prima tappa l'ho trovato più semplice, ma può essere il fatto che la prima volta dovevo prenderci la mano, mentre ora ho già preso un po' di più confidenza con questo tipo di lavoro... 
Ha riscosso molto successo, complice a mio parere il fatto che l'ho realizzato su cartoncino blu, e non su quello bianco, anche se su quello precedente l'effetto della matassina che avevo scelto era completamente diverso, quasi sfumato...
Ma non mi posso lamentare, sono felice del risultato e sono pronta a cominciare la terza tappa...che vi anticipo, sarà di tante mimose...non vi dico altro...godetevi le foto...

Davanti intero

Avanti zoom

Retro...imperfetto
Vi ricordo che siete sempre in tempo per partecipare a questo Sal, dovete solo andare nel blog Il Mondo Creativo di Francesca e contattarla!Lei è gentilissima e il ricamo su carta merita davvero!!!

Buon Lavoro!

N.

Halloween Thrillogy - Lizzie Kate

Sarà che non esistono più le mezze stagioni...sarà anche il fatto che io giro per casa come se fosse inverno, con mani e piedi gelati...sarà anche che visto le recenti piogge, nella mia mente vedo sempre più vicino sia Halloween che Natale!!! 
Complice tutto questo, ecco un nuovo ricamino di cui ne farò un pinkeep per Halloween...naturalmente è uno schema di Lizzie Kate (una delle mie autrici preferite!)...mi manca da mettere un bottone sulla parte sinistra della zucca, che fungerà da ragno...vedrò se farlo o meno...a me piace molto anche così!



...prometto di non augurarvi già da ora Buon Halloween...anche se nella mia mente ho altri progetti crocettosi per Halloween, un po' anche perchè il mio blogghino compie un anno proprio ad ottobre!

Quindi Vi Auguro solo un Buon Lavoro!!!!

N.

mercoledì 16 maggio 2012

Festa della Mamma...by me

...Questo post è dedicato all'ahimè passata, Festa della Mamma di domenica, giorno in cui mia madre festeggiava anche il suo 49esimo compleanno! Auguri!!!
Abbiamo trascorso una piacevole giornata a casa della nonna, per festeggiare la mamma e la mamma della mamma...che romantico gioco di parole!!! 

...Colgo l'occasione per fare gli auguri, anche se un po' in ritardo, a tutte le mamme del mondo! 

...ed ecco per voi, il ricamo che ho realizzato per mia mamma, dentro la bellissima cornice realizzata in legno dal boy, che ci sta prendendo letteralmente la mano...un grazie al boy per questa sua vena creativa...



...sarà il ricamo bellissimo, firmato Bent Creek, o l'azzeccata cornice realizzata a mano oppure i bellissimi fiori che ho voluto usare come sfondo, ma il risultato è davvero splendido!!!!!!!!!!
...ed è stato molto apprezzato...ho ricevuto tanti complimenti soprattutto dai nonni...ora anche la nonna aspetta un ricamo per il 60°anniversario di matrimonio che ricorre questo ottobre 2012...non sarà facile...ma a me piacciono le sfide...

Buon Lavoro a tutte!


N.



giovedì 10 maggio 2012

1° Tappa Ricamo Su Carta

L'altro giorno, sbirciando qua e là nei vari blog che seguo, ho trovato un bellissimo Sal!
Come al solito, mi sono accorta a mio parere troppo tardi per poter iscrivermi al Sal, ma ho provato lo stesso a scrivere alla fantastica ideatrice per chiedere se potevo parteciparVi!
ed eccomi iscritta ad un bellissimo Sal, utilissimo...che riguarda, il Ricamo Su Carta! Molto affascinante e utile per realizzare dei bellissimi bigliettini d'auguri e tutto ciò che vi viene in mente!
Dopo aver ricevuto le indicazioni della prima tappa, e aver trovato il materiale che mi serviva, questo pomeriggio mi sono messa all'opera...il risultato di poco più di due ore e mezza, è davvero spettacolare!
Non vedo l'ora di realizzare le prossime tappe!!!

A voi le foto!
Visione d'insieme

Particolare Ricamo Su Carta

Retro

Purtroppo come succede con il punto croce, anche il retro di questo ricamo su carta non è venuto troppo perfetto, anzi è un bel caos...ma ciò che importa è il davanti, e concedetemelo, ma gongolo nel vedere quanto è venuto bene!!!

Pronta per la seconda tappa!!!

Se volete partecipare al Sal, potete leggere tutto su Il Blog di Francesca! Troverete tutte le indicazioni e poi potrete vedere anche gli altri Sal che ha organizzato!

Buon Lavoro a tutte!!!

N.

I Think Summer - Lizzie Kate

Oggi è stata una giornata particolarmente buona, creativamente parlando! Complice un po' il fatto che non esco da domenica sera, un po' anche il bisogno di tenere la testa impegnata, e l'estate che sembra proprio alle porte, oggi ho portato a termine due lavorettini. Il primo è proprio ''I Think Summer'' di Lizzie Kate.

Il ricamo l'ho iniziato sabato sera, poi domenica non ho ricamato nulla, ma da lunedì ho messo letteralmente il turbo e mi sono divertita moltissimo! L'ho ricamato su tela aida rosa. All'inizio pensavo di aver fatto una cavolata, in quanto il pulcino non si vedeva benissimo, però poi man mano che andavo avanti mi sono innamorata di questa tinta un po' pastello...romantica come solo l'estate sa essere!!!

Ecco per voi, una visione d'insieme e poi due foto per i particolari! Già penso a come dovrò confezionarlo! Proprio come ''I Think Spring'' vorrei incorniciarlo, devo solo decidere se farlo anch'esso azzurro oppure sulle tonalità del viola! Ci penserò!





Se volete acquistare lo schema, potete farlo su Casa Cenina!

Io intanto penso a realizzare già il prossimo e non è detto che non sia ''I Think Autumn'' sempre della mia preferita Lizzie Kate!!!

Buon Lavoro a tutte!

N.

lunedì 7 maggio 2012

Ti dedico Tutto - Biagio Antonacci

Questo weekend, per caso mi è capitato di ascoltare questa canzone alla radio...generalmente non sento mai la radio, odio tutta la pubblicità che fanno e poi non tutte le canzone che passano sono in linea con quello che piace a me! ma per questa canzone è stato diverso...

N. ''Ma questa è la nuova canzone di Biagio?!?''
il boy che afferma deluso ''N. ma guarda che è un po' che è in giro, ti avevo detto anche di ascoltarla che era carina!''
N. ''O_o ops me lo sarò perso tra quei 50 km che ci dividono!''

poi questa mattina l'ho riascoltata e ho pensato a quanto il boy mi aveva detto...
...noi siamo quelli che, alla domanda ''qual'è la vostra canzone, la vostra colonna sonora?'', rispondiamo sempre indecisi, perchè non ce lo siamo mai detti esplicitamente quale fosse la canzone per noi!...di solito sono io che gioco con la musica, il primo anno insieme gli ho fatto un collage con le nostre foto con sottofondo le canzoni che ci piacevano di più, poi l'ho fatto anche per festeggiare il secondo anno...per i cinque anni invece, gli ho fatto un A3 con i pezzi delle canzoni che di più amo, e che sembrava parlassero di noi...non è mai successo che lui mi dedicasse una canzone...sono nuovamente io che quando è uscita ''Sei fantastica'' di Max Pezzali e ''Ci sei sempre stata'' del Luciano, gli ho buttato la frase cattiva ''Certo che me le potevi dedicare?!?''...quindi mai e poi mai mi aspettavo che tra le righe lui mi dedicasse questa canzone! sono rimasta emozionata come non mi capitava da tanto tempo...
...ma non ditelo a lui che ho capito che questa canzone è un dono per me...e non ditegli nemmeno che adoro sentirlo cantare!...a volte sono le cose più semplici che fanno bene al cuore ♥ ora quando mi chiederanno qual'è la nostra canzone, beh sarò ancora più indecisa....ma in fondo al cuore so che più di tutte è questa la nostra...parla troppo di noi ♥ 
Grazie Boy ♥ 


Ogni volta ti guardo e capisco il regalo 
l'abitudine spesso sbiadisce i colori 
anche se non ci faccio più caso lo sai 
certe volte il mio vivere è troppo ingombrante 
ma ti posso portare da qui a dove vuoi 
illudendoti forse che a tutto si arriva 
e magari rubarti al tuo mondo che è pieno 
oggi sono me stesso e ti dedico tutto 

ho sentito profumi che portano nausea 
ho cercato calore da chi non ne aveva 
ho pregato la notte col sole finivo 
sono stato un disastro per chi mi ha creduto 
tu mi hai preso la mano e mi hai detto proviamo 
cosa abbiamo da perdere è tutto già scritto 
io ti ascolto sognare io sono nel sogno 
è per questo che adesso ti dedico tutto 
ti dedico tutto 

il mestiere si impara il coraggio ti viene 
il dolore guarisce la tempesta ha una fine 
ma diverso è sapere la cosa più giusta 
siamo naufraghi vivi in un mare d'amore 
e viviamo pensando e scriviamo canzoni 
benvenuti nel secolo delle illusioni 
ci sarà prima poi la sentenza o il giudizio 
è per questo che adesso ti dedico tutto 
ti dedico tutto 

se mi vieni a cercare mi sento più fiero 
se mi metto a studiare mi sento in vantaggio 
quanta pena ha negli chi non prova questo 
sono stato davvero baciato da un Dio 
è per questo che vivo con molta paura 
tutto questo potrebbe di colpo finire 
ma poi penso ogni cosa ha una fine sicura 
quindi non me la meno e ci metto passione 

la passione è la forza che lega le teste 
e a quei corpi noiosi da spirito e luce 
se mi fermo a pensare agli errori che ho fatto 
mi si spengono gli occhi e mi cerco nel sonno 
io ci credo davvero non sei solo sesso 
sei conquista e traguardo involucro vero 
dove vengo a nascondermi quando mi pento 
è per questo che adesso ti dedico tutto 
ti dedico tutto 

il mestiere si impara il coraggio ti viene 
il dolore guarisce la tempesta ha una fine 
ma diverso è sapere la cosa più giusta 
siamo naufraghi vivi in un mare d'amore 
e viviamo pensando e scriviamo canzoni 
benvenuto nel secolo delle illusioni 
ci sarà prima o poi la sentenza o il giudizio 
è per questo che adesso ti dedico tutto 

il mestiere si impara il coraggio ti viene 
il dolore guarisce la tempesta ha una fine 
ma diverso è sapere la cosa più giusta 
siamo naufraghi vivi in un mare d'amore 
e viviamo pensando e ascoltiamo canzoni 
benvenuti nel secolo delle illusioni 
ci sarà prima o poi la sentenza o il giudizio 
è per questo che adesso ti dedico tutto

Buon Ascolto a tutti! ♪

N.

Due fiorellini!

...giovedì è stata una giornata particolarmente creativa...nel pomeriggio mi sono messa a creare con il feltro...cosa per me del tutto nuova...ma ho staccato il cervello e mi sono fatta guidare esclusivamente dalla creatività del momento...ecco il risultato!

Tutto è iniziato con il feltro rosa che avevo acquistato in fiera questa primavera! Con l'aiuto di uno scotch piccolo ho fatto due file di cerchi altrettanto piccoli....purtroppo ho sbagliato ad usare una penna bic normale per fare i cerchi, soprattutto perchè nel momento in cui li ho ritagliati non ho pensato subito di rimpicciolirli togliendo il blu che si vedeva intorno! non datemene una colpa, era una prova!!!


 

Una volta tagliati i cerchi, mi sono messa ad unirli! Munita di ago e filo (ovviamente da cucito!) mi sono messa all'opera...il primo risultato non è stato molto soddisfacente...ho messo troppi ''petali'' e, come già detto, non avevo tagliato il blu che ne segnava il contorno! 
Che ve ne pare?!? 



poi una volta terminato il primo ''fiorellino'' che doveva essere una tenera ''rosellina'', ma non è uscito come volevo, avevo avanzato quei sei ''petali'' con i quali ne ho creato un altro! in questo caso ho tagliato per bene tutti i contorni che avevo fatto con il blu, correndo il rischio di avere dei petali più irregolari...ma il risultato è spettacolare...avendo a mia disposizione solo pochi petali, ho deciso di cucire nel centro una perlina, mentre per far rimanere in piedi il tutto ho usato una piccola ''foglia'' di pannolenci!
Che ve ne pare!?!





Molto romantica, forse da perfezionare ancora un po'...ma per essere non una ma ben due prove, posso ritenermi decisamente soddisfatta...ora devo solo pensare a dove posso metterla...e magari crearne altre!!!

Buone Creazioni!

N.

sabato 5 maggio 2012

Buon Compleanno Sister!


Dedico questo mio #101esimo post alla mia sorellina che oggi compie 21 Anni!!!
Auguri con tutto il mio cuore! ♥
E' in momenti come questi che divento una sentimentale...pensando che sono passati 21 anni da quando lei venne al mondo...ricordo come fosse ieri quando la tenni per la prima volta tra le mie braccia di bambina...quanti ricordi legati a lei, i sorrisi, e anche le lacrime...quando giocavamo insieme oppure quando io stavo diventando adolescente e le leggevo i miei profondi pensieri che scrivevo sul diario...ricordo benissimo quando parlavamo prima di andare a dormire, per farci compagnia...quando ballavamo e cantavamo in camera come due pazze...amica, complice...gli anni sono volati via come un soffio di vento! stiamo crescendo, o perlomeno siamo già cresciute! siamo quasi diventate donne, io con la mia testa e lei con la sua...lei con i suoi problemi, e io con i miei! ma siamo sorelle, abbiamo quel qualcosa che ci terrà legate per sempre e anche oltre... in cuor mio so che potrò sempre contare su di lei e spero che lei senta la stessa cosa! per lei ci sarò sempre!

per lei e per me...(e anche per mio fratello!!!)....per noi questa canzone!!! ''Due su Due'' Articolo 31 feat Grido GDV


''Non So Cosa Pensavi Quelle Notti Con Papà - Ma Grazie Mamma Ne Hai Fatti Due Su Due E Due Su Due - Che Comunque Vada - Mio Fratello Ci Sarà - Grazie Mamma Grazie Pà''
''...Questo È Mio Fratello Bello Sarà Dura Per Chi Me Lo Tocca...''

N.

#100 post!

per il momento blocco il post! poi ho una bella sorpresa per voi e per il mio blogghino che cresce sempre più ^_^

mercoledì 2 maggio 2012

Il Palazzo della Mezzanotte - Carlos Ruiz Zafon


Ho deciso di fare una bella recensione in favore di questo romanzo di Zafon che, leggendo un po' in giro tra blog e anobii, avete giudicato negativamente... leggendo le varie recensioni, per un attimo ho pensato tra me e me che magari non valeva la pena di leggerlo e così l'ho accantonato, fino a quando una sera in cui non avevo più libri della biblioteca da leggere, l'ho preso in mano e via...
Io capisco che i gusti sono gusti, anche in merito ai libri...però obiettivamente non è scritto male...la lettura è molto scorrevole, e non ci sono cose ripetute all'infinito...e poi la storia coinvolge...ovvio che se poi non vi piaceva la trama del romanzo questo è un altro discorso...
Io adoro come scrive Zafon, anche se premetto che se facessero dei film sui suoi romanzi, io non andrei a vederne nemmeno uno perchè ne avrei davvero paura, così come ogni tanto avevo paura mentre leggevo, e sinceramente così come c'è un solo autore che mi fa piangere ed è Nicholas Sparks, c'è solo un autore che mi tiene con gli occhi sbarrati fino alle prime luci della mattina, con il fiato sospeso e con l'incapacità di muovere un solo muscolo e questo è proprio Zafon...
Naturalmente le stelline che ho dato, come voto, su anobii non possono non essere quattro! Mi è piaciuto, e lo consiglio vivamente a tutti coloro che hanno amato i precedenti romanzi! però come dico sempre, non partite con strani pregiudizi...io penso che non esistono libri brutti, solo che a volte non siamo esattamente nello spirito di leggere certi autori e certe storie!!!
Tornando a Zafon, l'unica cosa che mi ha lasciato un po' titubante è la sua nota iniziale, nella quale racconta come questo romanzo sia stato scritto per un pubblico di bambini/ragazzi, e personalmente non lo giudico tale, ma penso che lui abbia fatto centro affermando che sperava di coinvolgere anche noi adulti!

Calcutta, 1916. Una locomotiva infuocata squarcia la notte portandosi dietro un carico di morti innocenti. Sotto una pioggia scrosciante, quella stessa notte, un giovane tenente inglese sacrifica la vita per portare in salvo due gemelli neonati inseguiti da un tragico destino. Calcutta, 1932. Ben, il gemello maschio, compie sedici anni, lascia l’orfanotrofio St. Patricks e festeggia l’inizio della sua vita adulta. È anche l’ultimo giorno della Chowbar Society, un club segreto che conta sette orfani come Ben, riunitosi per anni allo scoccare della mezzanotte sotto un tetto di stelle, nella sala principale di un antico edificio in rovina, il Palazzo della Mezzanotte. I sette ragazzi sono sicuri che quella sarà la loro ultima notte insieme, ma il passato bussa alla porta di Ben: la bellissima gemella che non sapeva di avere entra nel Palazzo con una pazzesca storia da raccontare. Le braci dell’incendio di sedici anni prima ricominciano ad ardere. Per tre interminabili giorni i membri della Chowbar Society cercano di decifrare ciò che si nasconde dietro al passato di Ben e di sua sorella, mentre combattono contro un secondo terribile incendio appiccato da un’ombra misteriosa. E, quando ormai l’inferno sembra aver preso il sopravvento e il compiersi del destino inevitabile, il fuoco all’improvviso si spegne… e una candida neve scende sulle strade di Calcutta.
Leggete, Leggete, Leggete sempre!

N.

Il Gattino!

Vi ricordate il gattino che ho ricamato a punto croce all'inizio dell'anno?!?
Questo lungo fine settimana, mentre pensavo a cosa regalare a mia sorella per il suo 21esimo compleanno, che cade questo sabato, mi è venuto in mente che avrei potuto donarlo a lei...certo non sarà quello che si aspetta, però spero che lo gradirà comunque...
Naturalmente un bravo al boy che mi ha fatto la cornice completamente a mano...e un bravo a me per il ricamino! Insomma un regalo 100% Hand Made! Fatto a Mano con Il Cuore!!!
E per voi ecco le foto!!!


Buona Serata!

N.