martedì 15 ottobre 2013

Creativa in Cucina #2 Focaccia Con Uva

Amiche Creative,
eccomi con la seconda puntata della mia rubrica ''Una Creativa In Cucina''! Naturalmente essendo io la creativa e la pasticciona in cucina, non posso non parlarvi dei miei pasticci facili e deliziosi da realizzare e personalizzare proprio come faccio io!

L'idea della focaccia con l'uva è venuta un sabato mattina di metà settembre, il boy aveva voglia di fare una focaccia da mangiare o per merenda o in serata al posto del pane, e io con un lampo di genio gli ho detto ''Perchè non mettiamo anche qualche acino di uva nera che hai sull'albero!?!?'' Detto fatto! Mi sembrava la genialata del momento, anche se già la sorella del boy qualche anno fa ce l'aveva proposta, e non potete immaginare la mia quasi-delusione nel trovare milioni di ricette di questa focaccia online, e soprattutto nello scoprire che è un piatto tipico della cucina toscana! Vabbè non ci siamo persi certamente d'animo e abbiamo fatto la focaccia con uva tipica bustocca ;) hihihihihihi, in fondo serve sempre solo tanta fantasia! 

Al di là del fatto che in due giorni ne abbiamo fatte due, e che entrambe sono state piacevolmente spazzolate via, ve la propongo come una dolce alternativa alla focaccia ;) e se vi avanza un po' d'uva perché non provare!?!? p.s. La ricettina che vi metto è quella della focaccia morbida, che poi è quella usata da noi, con l'aggiunta di un po' di uva!

Ingredienti:
* 300 gr di farina 00
* 130 gr di acqua tiepida
* 12 gr di lievito
* 50 gr di olio
* 6 gr di sale grosso
* 1 pizzico di zucchero

Procedimento:
* Mescolate gli ingredienti tra di loro fino a quando non ne avrete formato un composto morbido e omogeneo
* Mettete un po' di olio nella teglia e poi stendete sopra il composto dandogli la forma della teglia
* Aggiungete gli acini di uva lavati

*Fate lievitare in questo modo tutto il tempo che desiderate e poi aggiungete un po' di zucchero a velo prima di iniziare la cottura

* Accendente il forno e fate cuocere per circa 30 minuti a 180°! Fate poi ad occhio e state attente a non bruciare il tutto :) naturalmente gli acini di uva tenderanno a sparire a vista d'occhio!

* Servite ancora calda, è davvero deliziosa! E mangiatela in compagnia >.<


p.s. potete fare infiniti strati di pasta e uva ;) più ne farete più spettacolare verrà questa focaccia ''bustocca''

Se solo fosse avanzato qualcosa ve l'avrei offerta molto volentieri, ma dato che non è così, aspetto di vedere le vostre focacce con la speranza che qualche creativa abbia voglia di offrirmene un pezzo, dato che ne sono golosissima!!!!!!!!!! 

Che ne dite!?!?!?! 

A Presto!

Nicole

2 commenti: